ADESIONE DEL DIRETTORE GENERALE ALL’APPELLO SUL PLURILINGUISMO “Conoscere e usare più lingue è fattore di ricchezza”

L’Ufficio scolastico regionale per la Sicilia aderisce con convinzione all’appello “Conoscere e usare più lingue è fattore di ricchezza” formulato da Silvana Ferreri e da Miriam Voghera e sottoscritto da Tullio De Mauro e dalle principali associazioni linguistiche che si occupano di italiano.
 
I 5 principi affermati rientrano tra gli obiettivi della Direzione regionale , che  si impegna a mettere in atto misure di informazione, formazione, studio e ricerca sul plurilinguismo, come crescita cognitiva, sociale e culturale degli studenti della scuola Siciliana.
 
Il primo appuntamento, già programmato, è un seminario di studio regionale che si terrà a Palermo il 26 settembre 2013, giornata europea delle lingue, durante il quale sarà illustrato il quadro di riferimento europeo presente nella “Guida al Plurilinguismo” e saranno scelte  azioni di ricerca da perseguire tramite reti di scuole con il coordinamento dell’Ufficio.
 
 
IL DIRETTORE GENERALE
Maria Luisa Altomonte
 
 
Allegati:
Scarica questo file (DOCUMENTO SLIU_asociazioni linguistiche e Crusca.pdf)Download[DOCUMENTO_asociazioni linguistiche e Crusca]57 kB
top