Lunedì 9 maggio si sono svolte presso l'edificio 12 di viale delle Scienze (ex facoltà di lettere e filosofia) nelle aule Cocchiara e Columba, le prove per il conseguimento della Certificazione Linguistica in Latino ( CELIL).

Il progetto di Certificazione per la Lingua Latina (CELIL), ideato nell’ambito delle attività della Consulta Universitaria di Studi latini (CUSL), viene proposto, per il secondo anno consecutivo, dall’USR per la Sicilia alle scuole secondarie di II grado delle provincie di Agrigento, Palermo e Trapani e permette di conseguire un riconoscimento ufficiale della propria padronanza della lingua latina partecipando a una delle sessioni di prova della Certificazione.

Hanno sostenuto le prove ben 443 studenti di 10 Istituti secondari di II grado della Sicilia Occidentale, a fronte dei 278 della scorsa edizione, divisi sui tre livelli previsti:

prova A (base), durata 45 minuti. N. partecipanti,  241 
prova B (intermedio), durata 4 ore. N. partecipanti, 144 
prova C (avanzato), durata 4 ore. N. partecipanti, 58
Al termine delle procedure di correzione delle prove, verranno pubblicati gli elenchi degli studenti che hanno conseguito la certificazione nei rispettivi livelli.

 

Tutte le news

top